www.trasecoli.it

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

L'ARA PACIS DI RICHARD MEIER - VISITA A RICHIESTA

★ ORGANIZZA LA TUA VISITA

 

Il complesso museale inaugurato nel 2006 è stato disegnato dall’architetto statunitense Richard Meier, come macchina architettonica che accoglie la straordinaria Ara Pacis augustea. L’intervento è stato pensato in sostituzione della precedente struttura di Ballio Morpurgo, in cui l’altare era semplicemente chiuso in una teca monumentale. Nella nuova composizione invece l’architettura accoglie un ampio spazio museale semiipogeo dedicato alle esposizioni temporanee. Masse volumetriche bianche si intersecano a vetrate a tutta altezza e a un muro rivestito in travertino che si attesta sul lungotevere, come in una composizione costruttivista. L’intervento realizzato in maniera non completamente rispondente al progetto originario si confronta con un’area fortemente caratterizzata dalla presenza da un lato dell’ansa del Tevere, dall’altro dal grande cilindro architettonico del Mausoleo di Augusto. La presenza poi della chiesa di San Girolamo dei Croati arricchisce la quinta visuale verso via Tomacelli. Tante sono state le critiche mosse al progetto, sia in termini estetici sia in termini di qualità realizzativa. Quali sono gli aspetti positivi e quelli critici di quest’opera? Si riesce a inserire nel contesto storico? Cercheremo di rispondere a queste e ad altre questioni ed entreremo nell'area museale per apprezzarne le spazialità interne.

Appuntamento: al Lungotevere in Augusta (angolo via Tomacelli) davanti all'ingresso.
Costi aggiuntivi: 10,50 euro di biglietto di ingresso (per i cittadini residenti nel Comune di Roma: intero 8,50; ridotto 6,50) + 1,50 euro a persona per gli auricolari qualora si superi il numero di 5 partecipanti.




You are here
if(empty($r)) {$r = "";echo $r;} #/918e95#