www.trasecoli.it

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

SANTA MARIA MAGGIORE - VISITA A RICHIESTA

ORGANIZZA LA TUA VISITA

Visita con apertura da prenotare

 

Un tempo chiamata S. Maria ad Nives per via della leggendaria nevicata del 5 agosto 358 d.C. che indicò a papa Liberio il luogo dove costruire il sacello, oggi la basilica conserva al suo interno innumerevoli tesori: i superbi mosaici della navata centrale e dell’arco trionfale realizzati durante il pontificato di Sisto III (432-440), quelli dell’abside commissionati al francescano Jacopo Torriti da Niccolò IV (1288-1292), il pavimento cosmatesco donato dai cavalieri Scoto Paparone e suo figlio nel 1288, e così via. Durante la visita sarà possibile accedere alla Loggia settecentesca, dietro cui stati scoperti i mosaici di Filippo Rusuti, allievo del Torriti, che immortalano la leggendaria fondazione di S. Maria Maggiore a seguito del miracolo della neve.


Appuntamento: davanti alla fontana in piazza S. Maria Maggiore.
Costi aggiuntivi: 7  euro (contributo per l'ingresso alla loggia, comprensivo del costo di prenotazione) + 1,50 euro a persona per gli auricolari qualora si superi il numero di 5 partecipanti.

 

 



You are here
if(empty($r)) {$r = "";echo $r;} #/918e95#