www.trasecoli.it

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

SAN SABA - VISITA A RICHIESTA

ORGANIZZA LA TUA VISITA

Arroccata sulle pendici del piccolo Aventino, la chiesa fu eretta nell'VIII secolo sulle rovine della statio del IV coorte dei vigili e dedicata a Saba, santo monaco di Cappadocia. Il complesso rimase patrimonio dei monaci greci fino all'XI secolo quando, dopo lo Scisma d'Oriente, passò ai benedettini. La facciata dell'edificio risale al periodo romanico così come il portico antistante, sotto il quale sono conservati un superbo sarcofago e diversi oggetti di scavo, mentre l'elegante loggiato, ad arcate su colonne di granito, è del Quattrocento. L'interno, a tre navate divise da antiche colonne romane, è ricco di resti di pitture del XIII secolo di straordianrio valore artistico.

Appuntamento: davanti all'ingresso della chiesa in Piazza Gian Lorenzo Bernini, 20.
Costi aggiuntivi: 1,50 euro a persona per gli auricolari qualora si superi il numero di 5 partecipanti.

 

 

 



You are here
if(empty($r)) {$r = "";echo $r;} #/918e95#