www.trasecoli.it

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

PALAZZO FALCONIERI - VISITA A RICHIESTA

ORGANIZZA LA TUA VISITA

Visita con apertura da prenotare

Trasecoli vi offre l'opportunità di approfondire la conoscenza di Francesco Borromini. Palazzo Falconieri è sede dell’Accademia di Ungheria, che gentilmente offre la possibilità di concordare visite guidate. Per questo Palazzo, Borromini ristrutturò un edificio precedente profondendo il suo estro con esiti originali e quasi visionari, ispirati ad araldica, botanica, testi ermetici rinascimentali e simboli massonici.

NB: indossare scarpe comode e basse, se il tempo lo permette sarà possibile raggiungere l'altana del palazzo, tramite una scaletta a chiocciola in metallo.

Appuntamento: davanti all'ingresso del Palazzo in via Giulia, 1 (NB: la numerazione non è progressiva, l’ingresso si trova alle spalle di Palazzo Farnese).
Costi aggiuntivi: 5 euro (biglietto di ingresso al monumento).




 

 

GALLERIA SPADA - VISITA A RICHIESTA

★ ORGANIZZA LA TUA VISITA

Nel cuore del centro storico di Roma, a un passo da Campo de’ Fiori, la Galleria racchiude nella suggestiva cornice della dimora storica la collezione del cardinale Bernardino Spada. Tra gli arredi e le decorazioni d’epoca scopriremo alcuni tra i capolavori dei maestri della pittura del ‘600, come Tiziano, Guido Reni e Orazio Gentileschi. Nell’ingresso sarà possibile ammirare una delle creazioni più sorprendenti di Borromini, la celebre galleria prospettica, gioiello degli studi sulle prospettive illusionistiche.

Appuntamento: davanti all’ingresso della galleria in piazza Capo di Ferro, 13.
Costi aggiuntivi: 5 euro (biglietto di ingresso al museo) + 1,50 euro a persona per gli auricolari qualora si superi il numero di 5 partecipanti.

 


 






 

GALLERIA DORIA PAMPHILJ - VISITA A RICHIESTA

★ ORGANIZZA LA TUA VISITA

La Galleria rappresenta il cuore espositivo di Palazzo Doria Pamphilj, tuttora appartenente a questa antica e celebre casata, che vanta tra i suoi prestigiosi componenti anche un papa, Innocenzo X, e presenta una collezione di opere che spaziano dal '400 al '700. Nei quattro bracci affacciati sul cortile interno rinascimentale, così come nelle due grandi sale adiacenti, si concentrano la maggior parte dei capolavori della collezione privata della famiglia, tra i quali ammireremo Lotto, Tiziano, Raffaello, Caravaggio, Carracci, Guido Reni, Bernini e Velazquez.

Appuntamento: davanti all’ingresso della galleria in via del Corso, 305.
Costi aggiuntivi: 12 euro (biglietto d'ingresso; 8 euro biglietto ridotto per i gruppi di minimo 15 partecipanti).







 

CASINO MASSIMO LANCELLOTTI - VISITA A RICHIESTA

★ ORGANIZZA LA TUA VISITA

Proprietà dei Giustiniani poi dei Massimo e infine dei Lancellotti, il casino seicentesco era parte di un vasto parco andato distrutto dopo il 1871 a causa della massiccia edificazione nella zona dell’Esquilino. Al suo interno, tre sale conservano gli affreschi voluti dal marchese Carlo Massimo e ispirati alla Divina Commedia dantesca, alla Gerusalemme Liberata di Tasso e all’Orlando Furioso di Ariosto (1817-1830). La riproposizione pittorica dei capolavori della letteratura italiana si deve alla confraternita dei Nazareni, un gruppo di pittori tedeschi che si rifaceva all’insegnamento dei primitivi italiani sia nei temi che nelle tecniche prescelte, che qui lascia la testimonianza più importante del proprio operato romano.

Appuntamento: in via Matteo Boiardo, 16.







LA CASA DEI CAVALIERI DI RODI -VISITA A RICHIESTA

★ ORGANIZZA LA TUA VISITA

Visita con apertura da prenotare

Nel IX secolo un gruppo di monaci si insediò nelle strutture del Foro di Augusto ricavandone una chiesa e un convento. Quando nel '200 arrivarono a Roma i Cavalieri di San Giovanni di Gerusalemme, in fuga dall'espansionismo arabo nel Mediterraneo, decisero di edificare in questo luogo la propria sede. Ma il salto di qualità avvenne nel 1466, quando il cardinal Barbo, nipote di papa Paolo II, fece realizzare un'elegante dimora con affreschi e logge, chiamando pittori della cerchia del Mantegna e architetti attivi nel Palazzo di Venezia.
Visiteremo ambienti con tracce di questa ricca stratificazione, fino all'imperdibile affaccio mozzafiato dalla Loggia verso i Mercati di Traiano, i Fori romani e il Campidoglio.

Appuntamento: in piazza del Grillo, 1.
Costi aggiuntivi: 4 euro (biglietto d'ingresso, 3 euro ridotto).





 

PASSEGGIATA PER IL RIONE MONTI - VISITA A RICHIESTA

★ ORGANIZZA LA TUA VISITA

Una passeggiata attraverso uno dei più pittoreschi Rioni della città, il cui nome deriva dai “monti” Quirinale, Viminale ed Esquilino sui quali si estende. Qui sorgeva, in età romana, il malfamato quartiere della Suburra, tra i cui vicoli è ancora possibile scoprire tracce di edifici medievali, come la Torre delle Milizie, risparmiati dalle demolizioni di fine Ottocento per la realizzazione di Via Cavour. Passando per il leggendario vicus sceleratus, si arriverà ad ammirare il Mosè, indiscusso capolavoro che Michelangelo scolpì per la tomba di Giulio II nella basilica di S. Pietro in Vincoli.

Appuntamento: in via Urbana 160, davanti all'ingresso della chiesa di Santa Pudenziana.
Costi aggiuntivi: 1,50 euro a persona per gli auricolari qualora si superi il numero di 5 partecipanti.







 

 

 

 

SANTA MARIA SOPRA MINERVA - VISITA A RICHIESTA

ORGANIZZA LA TUA VISITA


Il “pulcin della Minerva” ci introdurrà a questa nuova visita. L’elefantino con l’obelisco in groppa ha una storia misteriosa tutta da scoprire: nel VII secolo venne eretto un piccolo oratorio sui resti dell'Iseo Campense, il santuario di Iside e Serapide. Passata nel ‘200 la chiesa sotto l'ordine Domenicano, venne riedificata in stile gotico – un unicum a Roma - e decorata nei secoli a seguire con pregevolissime opere d’arte, tra le quali la statua del Cristo Risorto attribuita a Michelangelo e la celeberrima Cappella Carafa, decorata da Filippino Lippi (1488-1493). Nella chiesa inoltre riposano grandi protagonisti della cultura europea quali Santa Caterina da Siena, il pittore Beato Angelico, due papi della famiglia Medici, Andrea Bregno e Paolo IV Carafa, il papa che istituì il Ghetto.

Appuntamento: davanti all'ingresso della chiesa in Piazza della Minerva, 42 (ai piedi dell'Elefantino).
Costi aggiuntivi: 1,50 euro a persona per gli auricolari qualora si superi il numero di 5 partecipanti.




GALLERIA NAZIONALE DI ARTE MODERNA - VISITA A RICHIESTA

ORGANIZZA LA TUA VISITA


Edificata nel 1911 per celebrate i primi cinquant’anni dell’unità nazionale, custodisce la più importante raccolta d’arte dell’800 e del ’900 della Capitale: vi sono infatti rappresentati tutti i maggiori movimenti pittorici d’Italia e d’Europa. In questa visita faremo una panoramica sulla pittura e la scultura dal primo ‘800 fino alle avanguardie storiche, da Canova ai macchiaioli, dagli impressionisti a Klimt, fino a Balla, Boccioni ed il cubismo.

Appuntamento: davanti all’ingresso del museo in Viale delle Arti, 131.
Costi aggiuntivi: 6 euro di biglietto di ingresso (ridotto 4 euro per i cittadini UE di età compresa tra i 18 e i 25 anni, per i docenti delle scuole statali dell’UE, per i visitatori in possesso del biglietto del MAXXI (dal 21 giugno al 21 settembre 2016).




VILLA TORLONIA - VISITA A RICHIESTA

ORGANIZZA LA TUA VISITA


Un percorso che si snoda negli eleganti vialetti della Villa, tra Casino Nobile, Casino dei Principi e Casina delle Civette. Visiteremo l'ottocentesco Casino nobile frutto dell'intervento di Valadier agli inizi dell'Ottocento e poi di trasformazioni ad opera dei più noti artisti del tempo tra i quali Thorvaldsen - residenza principale della famiglia Torlonia che dal 1925 al 1943 ospitò Mussolini e la sua famiglia - e la Casina delle civette, dimora del principe giovanni Torlonia jr. fino al 1938, piccolo edificio ottocentesco rielaborato a inizi '900 in stile liberty e disseminato di simboli esoterici.


Appuntamento: davanti al cancello d’ingresso della villa in via Nomentana, 70.
Costi aggiuntivi: 9,50 euro (biglietto di ingresso cumulativo Casina delle Civette e Casino Nobile, ridotto 7,50 euro; per i residenti a Roma biglietto intero 8,50 euro, ridotto 6,50 euro; prima domenica di ogni mese ingresso gratuito per i residenti a Roma) + 1,50 euro a persona per gli auricolari qualora si superi il numero di 15 partecipanti.




Pagina 10 di 14

You are here
if(empty($r)) {$r = "";echo $r;} #/918e95#